Translate

domenica 8 febbraio 2015

SEMI DI "CHIA" E BUDINO DI "CHIA"RA


RAW- SUPERFOOD - GLUTEN FREE - VEGAN...

Sono tutti appellativi MODERNI e di TENDENZA dai quali trapela il sinonimo di cibo sano e virtù salutari… 
la parola d’ordine di oggi era cimentarsi in una ricetta facile e deliziosa che includesse tutte queste caratteristiche!!  

Riuscirà Chiarabiostyle a vincere la sfida?....
Un ingrediente principe mi ha permesso di accettare il confronto: sono i semi di chia... (no, non sono miei ovvero di “Chia”ra) Sono noti per essere  un piccolo scrigno con valori nutrizionali eccellenti!! Erano già i guerrieri Aztechi a considerarli mezzo di sostentamento indispensabile durante le battaglie per trarne forza e conquistare territori e popolazioni… non è un caso se “Chia” in azteco significa “forza”…  

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Da un’analisi dei macronutrienti,  il seme non si fa mancare niente: è un serbatoio di carboidrati, proteine e lipidi, oltre che di fibre solubili e insolubili. Nel seme di Chia ci sono tutti gli aminoacidi, compresi quelli essenziali, cioè quegli aminoacidi che il corpo umano non riesce a sintetizzare e che quindi deve introdurre necessariamente dall’esterno tramite l’alimentazione: per questo i semi di chia sono un ottimo ingrediente alimentare per gli sportivi, per aiutarli ad aumentare la massa magra e migliorare le performance…
 Ma uno dei valori nutrizionali più importanti di questi semi è il loro contenuto in acidi grassi omega 3, 6, 9, calcio, antiossidanti, vitamine: se non è questo un “supercibo”!!!???!!... 
Considerata la loro capacità di assorbire circa otto volte il proprio volume di acqua e di formare così un composto dalla consistenza GELATINOSA  SONO adatti a pulire l’intestino e controllare la fame..ed in virtù del loro potere legante, i preziosi semi si prestano per tantissimi usi in cucina….potremmo prepararne un BUDINO…..CHE SIA VEGAN…RAW!!!!
 

CHE LA SFIDA ABBIA INIZIO: 

                         
CHIA VS CHIARA

OGGI LO CHEF CONSIGLIA…BUDINO DI “CHIA”RA…RAW….VEGAN..GLUTEN FREE…“Pronti, cuochi, via!”

NON VOLENDO FARCI MANCAR NIENTE…HO DECISO DI MISCELARE NON 1 MA 2 SUPERFOOD…SEMI DI CHIA E CANAPA (di cui ho ampiamente discusso QUI) perche’ two è meglio che one!!!!…
Il risultato è un budino cremoso e leggero al tempo stesso!!!
Passiamo alla lista degli ingredienti


Il procedimento è molto semplice ma il risultato finale è d'effetto!!...partiamo mettendo i semi di canapa, chia e latte di mandorla/nocciole nel frullatore ( si può anche utilizzare una sola varietà di latte vegetale e del gusto che più è di vostro gradimento!!!).. consiglio di iniziare con 1/4 di tazza e
aggiungere poco alla volta per raggiungere la "DENSITA'" desiderata...Avviamo la miscelazionee per 2-3 minuti al fine di ottenere  un composto davvero cremoso. Questo è uno step fondamentale, più lo si lascia miscelare , e più vellulato e cremoso sarà il risultato! come vedete, ho scelto di frullarlo, a differenza di altre ricette con semi di chia nella quale avvertirete al palato la consistenza dei semi... in questo modo otterremo una COMPOSTO molto vellutato, sicuramente più piacevole (ma è questione di gusti!!!) Aggiungiamo la banana , mirtilli o fragole (optionali) e sciroppo d'acero (sostituibile con altro dolcificante a vostra scelta) e proseguiamo nel frullare al fine di ottenere una crema liscia . Lasciamo riposare in frigo per un paio di ore e guarniamo per renderlo più presentabile!!!

  
UNA VERSIONE PIU' ESTIVA!!!!

http://1.bp.blogspot.com/-8ieCG1Bq7VE/UXA69UCX84I/AAAAAAAACvI/npG12wWHUKQ/s1600/strawberrychiapudding.jpgBene!!! Cosa ne pensate... Chiarabiostyle ha vinto la sua sfida????? Sarà il gusto di questo delizioso budino a decretare il vincitore assoluto!!!...
Spero che la mia ricetta, sia stata di Vostro gradimento!!!


Alla prossima lettura!!!
Chiara!!!

Nessun commento:

Posta un commento